Tutti gli articoli di Giampiero

Charlie Chaplin, Il grande dittatore Discorso all’umanità

Mi dispiace. Ma io non voglio fare l’imperatore. No, non è il mio mestiere. Non voglio governare, né conquistare nessuno; vorrei aiutare tutti se è possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi, esseri umani, dovremmo aiutarci sempre; dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo. Non odiarci e disprezzarci l’un l’altro.
In questo mondo c’è posto per tutti: la natura è ricca, è sufficiente per tutti noi; la vita può essere felice e magnifica.
Ma noi lo abbiamo dimenticato.
L’avidità ha avvelenato i nostri cuori, ha precipitato il mondo nell’odio, ci ha condotto a passo d’oca a far le cose più abiette.
Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi; la macchina dell’abbondanza ci ha dato povertà; la scienza ci ha trasformato in cinici; l’abilità ci ha resi duri e cattivi.
Pensiamo troppo e sentiamo poco.
Più che macchinari, ci serve umanità.
Più che abilità, ci serve bontà e gentilezza.
Senza queste qualità, la vita è violenza, e tutto è perduto. L’aviazione e la radio hanno riavvicinato le genti. La natura stessa di queste invenzioni reclama la bontà dell’uomo, reclama la fratellanza universale, l’unione dell’umanità. Perfino ora la mia voce raggiunge milioni di persone nel mondo, milioni di uomini, donne , bambini disperati.
Vittime di un sistema che impone agli uomini di torturare e imprigionare gente innocente.
A coloro che mi odono, io dico: non disperate, l’avidità che ci comanda è solamente un male passeggero. L’amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano, l’odio degli uomini scompare insieme ai dittatori. E il potere che hanno tolto al popolo, ritornerà al popolo.
E qualsiasi mezzo usino, la libertà non può essere soppressa.
Soldati! Non cedete a dei bruti! Uomini che vi sfruttano! Che vi dicono come vivere! Cosa fare! Cosa dire! Cosa pensare! Che vi irreggimentano! Vi condizionano! Vi trattano come bestie! Non vi consegnate a questa gente senza un’anima!
Uomini macchina, con macchine al posto del cervello e del cuore.
Voi non siete macchine, voi non siete bestie, siete uomini!
Voi avete l’amore dell’umanità nel cuore. Voi non odiate coloro che odiano solo quelli che non hanno l’amore altrui.
Soldati! Non difendete la schiavitù! Ma la libertà!
Ricordate,
Promettendovi queste cose dei bruti sono andati al potere: mentivano, non hanno mantenuto quelle promesse e mai lo faranno. I dittatori forse son liberi perché rendono schiavo il popolo. Allora combattiamo per mantenere quelle promesse! Combattiamo per liberare il mondo, eliminando confini e barriere! Eliminando l’avidità, l’odio e l’intolleranza! Combattiamo per un mondo ragionevole; un mondo in cui la scienza e il progresso, diano a tutti gli uomini il benessere. Soldati! Nel nome della democrazia siate tutti uniti!

Social Share Toolbar

La storia dell’Arcobaleno

Tutti noi ci chiediamo come mai ci troviamo bene quando siamo uniti, perché ci sentiamo profondamente appagati quando perseguiamo una direzione comune?

Forse siamo frutto di un disegno  unico?

O siamo noi stessi un unico disegno?

Bene se siamo un unico disegno, Continua la lettura di La storia dell’Arcobaleno

Social Share Toolbar

A caduta libera il supersonico Felix Baumgartner – Highlights Mission – CREA LA TUA!!

A caduta libera il supersonico Felix Baumgartner – Highlights Mission

Dopo aver volato ad una altitudine di 39.045 metri (40 KM Circa) (128.100 piedi) in un pallone pieno di elio, Felix Baumgartner ha Continua la lettura di A caduta libera il supersonico Felix Baumgartner – Highlights Mission – CREA LA TUA!!

Social Share Toolbar

Time changer channel – La fondazione Keshe ha promesso che cambierà il mondo!

Social Share Toolbar

“La scienza che spiega la coscienza”

Questo video contiene la domanda delle domande. Io ho trovato la risposta ma vorrei che tu mi dicessi la tua… io l’ho scoperta da poco… e mi sto dando da fare per farla conoscere a tutti, se vuoi conoscerla anche tu lasciami un commento e ti dirò alcune cose che non crederai alle tue orecchie.

GRAZIE TVB GRAZIE

Giampierr The Linker

 

Social Share Toolbar

@@@@@@@@Il PIU GRANDE INCANTESIMO DELL’UNIVERSO@@@@@@@@

Questo semplice iceberg, secondo me, E’ il più grande INCANTESIMO DELL’UNIVERSO.

Perché?

Perche se l’osservi bene e non lo guardi ma lo percepisci ti dirà che: E’ fatto di ACQUA, è allo stato solido, liquido e gassoso.

E’ apparentemente la proporzione  di ACQUA che si trova nel nostro corpo, e anche nel pianeta terra. I colori, lasciando andare l’inconscio , appunto, sono dal blu intenso dell’ACQUA più profonda, al bianco candido delle nuvole, tra l’altro sembrerebbe a forma di cuore.. con poca fantasia! Ci sono molti significati in questa immagine, il più usato è quello del INCONSCIO, che forse è il più evidente, e credo che se vuoi provare troverai anche tu un significato profondo a questo INCANTESIMO. sarei curioso di sapere cosa percepisci tu da questa immagine, scrivilo in un tuo commento in fondo all’articolo, mi farebbe piacere.

Ora ogni volta che guarderai le espressioni dell’ACQUA, prova a percepirle e non guardarle, vedrai che ti stupira per le sue luci, movimento, colori, e fisicità fluttuante e potente che non da spazio ad altro che ad una considerazione:

L’ACQUA è la meraviglia tangibile dell’UNIVERSO, la sostanza che permette di creare la vita, fondendosi con l’energia SPIRITUALE…. CREA LA VITA!!

LA COSCIENZA UMANA ABITA NELL’ACQUA!!

Giampierr

Project Mentor

 

Social Share Toolbar

LA PIU’ GRANDE FESTA DEL MONDO “TOMORROW LAND”

Ciao AMICO/A come stai?

….GROSSE COSE in pentola!!!

Intanto ti invio un little task da fare, ho un breve testo che parla della

FESTA PIU’ GRANDE DEL MONDO …..

“TOMORROW LAND”

com’è che si traduce:
-la Terra del Domani?
oppure
la Terra Promessa?

Guardatelo e poi torna a l’email che ci facciamo una riflessione e un brainly, (ispirazione a vicenda),trova un momento perckè è importante!!

Quale ritieni sia la giusta traduzione? Continua la lettura di LA PIU’ GRANDE FESTA DEL MONDO “TOMORROW LAND”

Social Share Toolbar

Spirito dell’Acqua – Convegno con Masaru Emoto (S.Benedetto del Tronto)

 

Ecco il post che ti avevo promesso, che racconta cosa è successo a S.Benedetto del Tronto al seminario “Spirito dell’Acqua” con la presenza di Masaru Emoto, straordinario scienziato che con la sua intuizione ha capito che l’Acqua è influenzata dalle nostre emozioni.
La giornata è stata molto intensa iniziando con interventi di altri dottori e ricercatori, che hanno relazionato di nuove scoperte e conferme riguardo all’Acqua.
Ma quando è entrato nella sala conferenze con circa 300-350 persone, la sala è stata subito influenzata da questa Gran Persona.

Iniziato il suo intervento subito ci siamo appassionati ad ascoltarlo. L’informazioni che ci ha dato riguardo le sue scoperte sono a dir poco meravigliose.
Dice che noi essendo per circa il 70-80 % di Acqua ci comportiamo come diapason , e quindi “Risuoniamo”, andiamo in risonanza.
A me ha fatto emergere una riflessione a dir poco illuminante, cioè che se noi siamo per buona parte di Acqua, (ma che allo stato puro (H2O) è un isolante elettrico perfetto, sono i minerali disciolti in essa a trasformarsi in ioni e quindi a renderla un conduttore di elettricità infatti, per aumentare la conducibilità elettrica dell’acqua basta scioglierci dentro un po’ di sale, più sale ci si mette e più diventa conduttiva) e siccome noi non abbiamo dentro acqua pura, bensì mischiata un po’ a tutto, allora la nostra acqua interna è un conduttore e siamo a tutti gli effetti dei conduttori, invece l’universo in cui siamo immersi è energia elettromagnetica, quindi ho capito che noi siamo spugne che assorbono energia e veniamo influenzati da essa di qualunque vibrazione si tratti.
La super mia deduzione è che oltre ad assorbire energia, possiamo anche generarla, se noi proviamo una qualsiasi emozione, dal cuore ovunque esso si trovi nel corpo o nella mente, influenziamo l’acqua delle persone che ci stanno vicino (ma anche lontano) e anche la nostra, entrando in risonanza.
La straordinaria illuminazione di Masaru Emoto di immortalare con un microscopio e una macchina fotografica integrata, in una sala a meno 25° gradi, 50 gocce di acqua influenzata da emozioni, ha dimostrato che le nostre emozioni modificano l’acqua, con l’evidenziarsi di meravigliosi cristalli se influenzata dall’emozione di Amore, Gratitudine, e
Social Share Toolbar